Anna Utopia Giordano


Leave a comment

Sullo sviluppo

della coscienza.

Pensiero consapevole: critico prima di tutto verso se stessi e le proprie scelte (con scelte intendo anche le azioni), in qualsiasi campo. E capace di risalire – o, almeno, che possiede la volontà di risalire – alle cause delle proprie azioni e di ciò che pensa. Capace di evolversi.

Strumenti per distinguere.