Anna Utopia Giordano

a schemi di…

Leave a comment

[…]
Non possiamo fare altro che affermare, brevemente, che il dualismo cartesiano, tra la materia e la mente, tra gli oggetti esterni e l’ego interno, tra il cervello e la coscienza, e così via, è errato sia alla luce dell’esperienza fenomenologica diretta, sia alla luce delle moderne ricerche in diversi settori: si tratta di una concettualizzazione che è sorta dalla fisica del XVII secolo e che, quantunque sia ancora prevalente nei dibattiti moderni è ormai antiquata.

[…]
Noi abbiamo esperienza di noi stessi in quanto liberi per la semplice ragione che la categoria della causalità non viene applicata all’esperienza diretta e immediata. La causalità è una categoria che viene applicata per porre ordine nell’esperienza oggettiva e riprodotta in simboli.

(Ludwig von Bertalanffy  – Teoria generale dei Sistemi (1969), pagina 334/33, Ed. Oscar Saggi  Mondadori)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s