Anna Utopia Giordano

Leave a comment

So come andrà a finire..

” […] concludendo chi è seriamente convinto di conoscere e aver ottenuto la fede giungerà irrimediabilmente alla conclusione che Dio non esiste, perchè si renderà conto di non essere limitato. La religione è un illusione resa verosimile grazie alla debolezza; Dio è un prestigiatore creato dalle istituzioni.

[..] benchè ogni cosa continui ad essere ciò che è, il fattore umano carica il tutto di connotazioni erronee dovute alla presunzione di conoscere.

[…] Il più grande ostacolo per una corretto movimento generazionale costruttivo è la strumentalizzazione univoca del sistema che impone la categorizzazione di tutto in base a valori imposti.

Ho cercato per molto tempo una conclusione valida, ma sono arrivato alla consapevolezza che questa non può essere raggiunta in quanto rimaniamo infiniti microscopici all’interno di un infinito macroscopico. La nostra presunta finitezza e limitatezza è da considerarsi unicamente in relazione alla nostra funzione sociale: sopravvivere e far sopravvire.

[..] e bisogna chiedersi, dunque, l’esistenza è insita nell’essente ?”

tratto da alcune mie affermazioni durante una conversazione

…andrà a finire bene per me, e male per lui.
Si ma che importano adesso questo cose ? Giorello si presenta molto sporadicamente…oggi ho deciso di disertare. Sto pensando molto poco a me stessa, mi sembra di essere un’associazione di volontariato (si, di essere!)…mi sento trascinata violentemente dal tempo e dagli eventi verso una meta sconosciuta. Anzi, la meta non esiste, diciamo pure che ho l’impressione di dover vagare per sempre.Ho bisogno di tempo. Mi sta scivolando tutto via in fretta, non riesco a trovare qualcosa contro cui aggrapparmi e sono talmente stanca da non reggermi in piedi. In realtà, se bisogna proprio dirla tutta, non so proprio che sto facendo ! Praticamente mi faccio andare bene ogni cosa; taccio e acconsento; quando, invece, dovrei diventare una belva molto spesso. C’è tanta gente a questo mondo che si scaglia verso qualcosa che non conosce ed è soltanto capace di giudicare, aspramente e con cattiveria…e con poco buon senso. Il pensiero critico si sta estinguendo…processo all’apparenza lento ma, in realtà, rapidissimo.
Il giudizio è una cosa buona, ma c’è modo e Modo. Siamo capaci tutti di vedere un oggetto rosso, ma non tutti sanno spiegare perchè quell’oggetto ha quella data colorazione, e ancora di meno sono capaci di spiegare perchè quel colore è chiamato rosso…e perchè esiste l’oggetto che stiamo guardando..e perchè..
Perchè ? Chi ha orecchie per intendere, intenda.
Qui, intanto, è accaduto quello che è accaduto…succederà quello che è prevedibile…e finirà come deve finire. Facendo l’ottimista, direi, che è questione di settimane. Pessimisticamente direi che…beh, è questione di settimane!
In ogni caso, finalmente ho trovato (l’ho trovato 6 anni fa ma non avevo ancora ben chiara la situazione): se l’universo è un codice (conclusione a cui sono giunta ultimamente e che, prima o poi, spiegherò) il mio scopo è decifrarlo. E io, direi, che sono sulla buona strada.

Credo che passerò le prossime due ore dormendo raggomitolata sotto al piumone (tipo gatto) ascoltando un pò di sana musica, magari Mozart.

“Tutto ciò che l’uomo ha imparato dalla storia, è che dalla storia l’uomo non ha imparato niente”

“La storia del mondo non è altro che il progresso della coscienza della libertà”
(G. W. F. Hegel)

“Dio non gioca a dadi.”
(Albert Einstein)

“Che gli uomini siano fratelli lo ricordano soprattutto Abele e Caino.”
(Hans Kasper)

“Se queste idee non vi piacciono non importa: ne ho altre.”
(Marshall McLuhan)

Perché sono nato con questi contemporanei?
(Oscar Wilde)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s